DUE INCONTRI con gli Autori: Carmen MOLA 22 maggio ore 21:00 e Davide POLCARI 25 maggio ore 11:00

Dettagli della notizia

Genere Gialli presso l' Oratorio di Santo Stefano in piazza San Vito

Data di pubblicazione:

14 Maggio 2024

Tempo di lettura:

L’assessorato alla cultura presenta due autori con i rispettivi libri presso l‘Oratorio di Santo Stefano.

Mercoledì 22 maggio 2024 ore 21:00

La SPOSA GITANA

Tra false piste e indizi indecifrabili, questo thriller di Carmen Mola (pseudonimo di tre scrittori spagnoli) ci trascina nei luoghi più ricchi di storia e di mistero della capitale spagnola. E porta nel panorama della letteratura nera una nuova enigmatica protagonista. L’omicidio di una ragazza gitana scomparsa la sera del suo addio al nubilato, e ritrovata due giorni dopo con ancora addosso il vestito della festa. La sua morte, di indicibile sadismo, è opera di una mente spaventosamente crudele. A complicare le cose c’è che il modus operandi è identico a quello di un delitto avvenuto sette anni prima, e la cui vittima era la sorella della ragazza, anche lei uccisa alla vigilia del proprio matrimonio. Tuttavia, il colpevole di quell’assassinio è già dietro le sbarre.


 

Sabato 25 maggio 2024 ore 11:00

ARDUINO E LA MARCA DI EPOREIA

Marca di Eporeia, seconda metà del X secolo: è qui che si si intrecciano le storie del giovane Arduino, del chierico Ansprando e di una fanciulla di nome Anna. Arduino appartiene a una famiglia in decadenza: il defunto zio Berengario era stato re, ma da oltre dieci anni l’Italia è soggetta alla dinastia sassone di Ottone il Grande. Il giovane è addestrato alle armi, ma scalpita per diventare cavaliere e signore di un piccolo feudo. Ha bisogno dell’occasione giusta e sul filo della spada cercherà di disegnare da sé il proprio destino. Ansprando è un chierico di mezza età che, dopo essere stato il confessore del defunto Berengario, ora dirige lo scriptorium del vescovo Warmondo. Un eremita gli consegna una profezia che riguarda Arduino. Le armi e gli amori si inseguono e si intrecciano, ognuno affronta le sfide che la vita gli pone. Sullo scenario dei grandi eventi di quegli anni, i personaggi si muoveranno da Eporeia alle piccole e grandi corti feudali, dalla reggia di Pavia alla battaglia di Capo Colonna. Chi dovrà dissodare la terra, chi affrontare questioni teologiche, chi scampare intrighi o sopravvivere alle battaglie, ma la Storia ha un appuntamento con tutti loro.

Documenti

Date e orari

22
Mag
Dalle ore 21:00 alle ore 23:00

Ingresso libero

25
Mag
Dalle ore 11:00 alle ore 12:00

Ingresso libero

A cura di

Ultimo aggiornamento: 19/05/2024, 18:43

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona